trattenuta di Dijks su Leao, rigore e ammonizione

Episodio da moviola nel corso del primo tempo di Bologna-Milan. Il direttore di gara Doveri ha deciso di sanzionare con il calcio di rigore a favore del Milan un contatto in area rossoblu tra Rafael Leao e il difensore di casa Dijks. Punita la trattenuta dell’esterno che ha sbilanciato il portoghese, che non è riuscito ad arrivare sul pallone. Un intervento punito con il giallo.

Match vibrante quello tra Bologna e Milan, giocato su ritmi altissimi. La prima svolta della partita è arrivata nel primo tempo, poco prima della mezz’ora. Dopo un errore in fase di uscita, situazione molto pericolosa per il Bologna, con Rafael Leao in posizione defilata pronto ad avventarsi sul pallone in area. Dijks, sorpreso dall’avversario ha provato a sbilanciarlo, con un recupero in extremis. Il portoghese è finito a terra, con una caduta plateale. Nessun dubbio per l’arbitro Doveri che ha indicato immediatamente il dischetto estraendo il giallo nei confronti del laterale di Mihajlovic che non ha protestato.

(in aggiornamento)

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0