Inter, ora la Juve: Conte con Darmian e Sanchez per Hakimi e Lukaku

Nel frattempo buone notizie da Appiano Gentile: allenamento in gruppo per D’Ambrosio, out per infortunio dalla Samp (6 gennaio)

Due giorni al round-one di Coppa Italia, martedì a San Siro si gioca la prima semifinale tra Inter e Juventus: sarà una sorta di rivincita per Pirlo, reduce dal k.o. per 2-0 in campionato del 17 gennaio. Nessun squalificato per il tecnico bianconero, due per Conte che dovrà rinunciare ad Hakimi e soprattutto Lukaku, ammonito nel derby da diffidato. Per il resto, l’allenamento odierno porta un’ottima notizia: il rientro in gruppo di D’Ambrosio, che si è allenato regolarmente dopo aver superato dalla distrazione al ginocchio sinistro rimediata contro la Sampdoria. Presto, quindi, arriverà la convocazione sia per l’esterno che per Vecino, pienamente recuperato dopo l’operazione dello scorso luglio e in gol con la Primavera contro il Genoa, nel 3-1 di giovedì.

FEBBRAIO DI FUOCO – Le scelte di Conte non dovrebbero prevedere grosse sorprese: dopo il turnover nel 4-0 sul Benevento sembrano destinati alla panchina Ranocchia, Eriksen, Gagliardini e Perisic in favore di De Vrij, Brozovic, Vidal e Young. In difesa, davanti ad Handanovic, anche Skriniar e Bastoni con Darmian favorito per sostituire Hakimi. In attacco, senza BigRom, fiducia a Sanchez al fianco di Lautaro. Venerdì sarà tempo di campionato con la trasferta di Firenze, martedì prossimo l’Inter andrà a Torino per la semifinale di ritorno nel primo di tre match consecutivi contro le big: il 14 febbraio, a San Siro, arriverà la Lazio mentre il 21 sarà ancora derby contro il Milan.

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0