la polemica infinita di Atalanta-Lazio

Quella tra Atalanta e Lazio è una sfida infinita non solo in campo. Dopo l’incrocio infrasettimanale vinto dai nerazzurri, i biancocelesti si sono presi oggi la rivincita in campionato. Dopo il fischio finale, ancora una volta non sono mancate le polemiche tra l’allenatore della Dea Gasperini e gli avversari. Questa volta a rispondere per le rime, al tecnico nerazzurro è stato il vice di Inzaghi Farris, protagonista di uno sfottò relativo al trofeo della Coppa Italia 2019.

Gasperini e il nervosismo della Lazio per qualche sconfitta di troppo

Non sono mancate le storie tese al termine di Atalanta-Lazio. Già in passato l’incrocio aveva regalato strascichi polemici, con protagonista Gasperini, Ciro Immobile e i due club. Ai microfoni di Sky, il mister della formazione nerazzurra, ha stuzzicato gli avversari facendo riferimento alle ultime sfide: “Nervosismo nel finale dopo la sconfitta? Non da parte nostra ma da parte loro. Loro hanno quasi sempre perso nelle ultime partite con noi e spesso arrivano dietro, c’era qualche scoria rimasta dalla Coppa Italia”.

La risposta della Lazio e di Farris

Parole che ovviamente sono state riportate al braccio destro di Simone Inzaghi Massimiliano Farris, che ha fatto le veci del mister della Lazio ritrovatosi senza voce. Il vice allenatore ha risposto per le rime a Gasperini: “Noi eravamo concentrati, non so se il loro nervosismo si riferisce all’aver perso la finale di Coppa Italia che sta in bella mostra a Formello. L’importante è che si chiuda in maniera civile“. La storia infinita delle polemiche sull’asse Atalanta-Lazio dunque regala un’ulteriore puntata. Appuntamento ora alla prossima stagione.

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0