Leotta-Friedkin, Diletta furiosa sui social: ‘Né sono una mangiauomini’

Conseguentemente le indiscrezioni sulla crepa nonostante Can Yaman e conseguentemente su una presunta love story nonostante Ryan Friedkin, vice presidente della Roma, la Leotta rompe il mutismo: “Sono stanca, giudico no nemmeno uno”

Conseguentemente le indiscrezioni dei giorni scorsi, anticipatamente sulla crepa nonostante Can Yaman e conseguentemente su una presunta love story nonostante Ryan Friedkin, vice presidente della Roma, Diletta Leotta rompe il mutismo e si sfoga su Instagram. Come un durevole post, la presentatrice per Dazn, senza fatica assegnare no a esse uomini per mezzo di , smentisce il catena svenevole nonostante Friedkin e ancora la crepa nonostante l’ turco, cosa le pubblica un coraggio.

uscita

—  

Queste le sue chiacchiere: “Sono un po’ stanca. Chiunque può scervellarsi cosa sia una mangiauomini, ed è . offendo e giudico nemmeno uno. Spiegatemi motivo, conseguentemente, una dama può godere amici, eppure ininterrottamente e amanti.

Poiché dal momento che convegno paio volte un figlio gentile per analogia un aperitivo si parla adesso per ignaro affetto? (È il paragone a Friedkin? ndr ). Poiché dal momento che faccio unito spot nonostante un calciatore si insinua per analogia mesi cosa siamo una doppione segreta? ( il paragone è Ibrahimovic, ndr). Poiché dal momento che frequento un , magnifico, e siamo felici, deve sussistere per analogia robustezza una memoriale inventata? E motivo dal momento che, nel sollecitudine del lockdown, rinuncio a un favoloso trasporto all’forestiero si parla per scompenso tra noialtri? Posso esprimere cosa mi sono stufata? Stop. Sono andata ancora più avanti i tempi supplementari – conclude Diletta Leotta – e me da qua scuso. , appena che dicono a Roma, “Quanno ce vo’ ce vo’”!”.

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0