Champions, quote: Chelsea-Real Madrid – La Gazzetta dello Passatempo

Posteriormente l’1-1 dell’andata a Valdebebas, mercoledì si gioca a Londra: la brigata spagnola né vince sopra Champions dal 2014 in modo contrario le inglesi sopra trasferimento

Mercoledì alle 21, dal momento che scenderanno sopra settore a Stamford Bridge, il Chelsea proveniente da Tuchel e il Real Madrid proveniente da Zidane conosceranno appunto il pseudonimo della brigata (Psg Manchester City) potrebbero sostenere nella proveniente da Istanbul il 29 maggio. L’1-1 dell’andata insieme gol proveniente da Pulisic e Benzema né fa pencolare la a motivo di una luogo dall’altra sopra mezzo energico. La ammissione è apertissima, chi vince si giocherà la trofeo a penetrante mese, al Chelsea potrebbe essere sufficiente altresì ciò 0-0, sopra qualità dal gol segnato sopra trasferimento, nel tempo in cui un insieme paio gol porterebbe sopra il Real (insieme l’1-1 supplementari e rigori).

I NUMERI

—  

Il Chelsea, puntale a azzeccare la sua terza proveniente da Champions, affronterà il Real Madrid per fortuna la quinta rotazione sopra Europa ed è rimasto nei quattro precedenti (2 vittorie e 2 pareggi). inglesi hanno obsoleto il avvicendamento sopra cinque delle ultime sette sfide a diretta sopra Champions, dal momento che né ha dissipato il incontro d’andata. sopra una delle paio eliminazioni è arrivata nell’ultima semifinale in modo contrario l’Atletico Madrid nel 2013-14 (0-0 all’andata, 1-3 al riflesso). Il Real né vince sopra Champions a motivo di quattro trasferte (paio pareggi e altrettante sconfitte) in modo contrario squadre inglesi, segnando a fatica paio gol; l’ultima è stata ottenuto in modo contrario il Liverpool nell’ottobre 2014 (3-0 nella anno a gironi). spagnoli vanno a cacciagione della 17ª proveniente da Boccale dei Campioni/Champions League ( appunto adesso nemmeno uno ha circostanza ), la quarta per fortuna Zinedine Zidane al governo delle Merengues. Il eguaglierebbe il superiorità proveniente da finali disputate a motivo di un allenatore nella rievocazione delle competizioni (4 quasi Alex Ferguson, Carlo Ancelotti e Marcello Lippi).

I GIOCATORI

—  

Karim Benzema, attaccante del Real appunto sopra ragnatela all’andata, ha segnato 71 gol sopra Champions League e, dovesse nel riflesso, diventerebbe il quarto miglior marcatore nella rievocazione del competizione, superando Raul (stabile a 71). Mason Mount, centrocampista del Chelsea, a 22 e 115 giorni potrebbe il stando a atleta inglese più o meno di primo pelo a graffiare sopra una semifinale proveniente da Champions oltre Wayne Rooney nel 2007 (21 , 182 giorni in modo contrario il Milan); l’all’ultimo inglese a graffiare insieme la golf dei Blues sopra una semifinale proveniente da Champions è organizzazione Frank Lampard, nel 2008, in modo contrario il Liverpool.

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0