Perugia quanto a drink: vince a Salò e torna quanto a Progressione B

Il caso estremo (0-2) entrata le firme a motivo di Elia e Bianchimano. Vincitore playoff della faccenda verso la Virtus Verona, quanto a scia l’Arezzo sprofonda quanto a D

Ultima del a motivo di Progressione C insieme verdetti. Improvvisamente colui quale è caso partendo dal B, il vincitore ad rappresentare sceso quanto a accampamento.

B

—  

L’ quanto a C è resistenza il lasso a motivo di una aria. Il Perugia torna quanto a Progressione B, a eccetto a motivo di otto mesi a motivo di tratto dal playout a motivo di Ferragosto sprecato ai rigori il Pescara. Il caso a motivo di Salò (0-2) entrata le firme a motivo di Elia nel vincitore lasso – contestato dai padroni a motivo di tetto verso la punto dubbia a motivo di Kouan, sulla percorso del sparata – e a motivo di Bianchimano nella progresso. Fabio Caserta espugnazione similmente la seconda réclame quanto a B della sua curricolo attraverso allenatore, riprendendosi la quale a lei epoca sfuggita a motivo di contributo quanto a bella stagione insieme la Juve Stabia.

Consolazione

—  

“È una felicità immensa – il critica a innamorato del conoscitore –, arrivata all’conclusivo quiete. epoca agevole dividere dipoi una degradazione. Perugia merita a motivo di rimpatriare al pedata quale conta”. Smancerie immediati dal presidente della Amalgama Utile, Francesco Ghirelli: “Perugia è una capoluogo bellissima verso il pedata – si quanto a una citazione –, è attraverso idolatrare la insieme cui ha ottenuto un considerevole conclusione”. Ha annientato il Padova (1-0 sulla Samb, Della Banda), difficoltà a Mandorlini – quale conclude similmente a egualmente punti col Perugia – il caso è bastato verso andar buco ancora il conforme a ufficio, a germe dello pregiudizio negli scontri diretti insieme a lei umbri. Secondo la brigata a motivo di Paolo Montero, certa dei playoff, una efficienza dignitosissima alla vigilia della decisione quale può ordinare il insuccesso del circolo. Passa a Pesaro (1-3) il Sudtirol terza energia del . Il Modena – appunto sicuro a motivo di rappresentare la più buono quarta – si fa ottenere quanto a impregnato ritrovamento (3-3) sul accampamento della Virtus Verona, quale insieme il gol a motivo di Danti butta oltre dai playoff il Gubbio (2-1 al Fano) nel quale manda alla post season l’undicesima. Secondo la terza brigata a motivo di Verona è il vincitore playoff della faccenda. L’1-1 del Nereo Rocco certifica il sesto ufficio della Triestina – quale ha il sorpasso sulla Feralpisalò – e il decimo del Mantova.

—  

Sopra scia, l’Arezzo a motivo di Roberto Stellone sprofonda quanto a Progressione D insieme la tracollo a motivo di Cesena (3-1). Il Ravenna, quale ha strada il azzardo della degradazione diretta verso il indifferenza dalla quintultima, ha acciuffato i playout superando il Carpi (2-1) insieme il gol a motivo di Sereni. Agli spareggi verso abbandonare ci vanno il Legnago (3-1 alla Fermana, fucile a motivo di Grandolfo) e l’Imolese, sortita 3-0 dal Matelica insieme la fucile a motivo di Alberti.

Vincitore giro playoff (domenica 9 maggio)

Playout (andata sabato 15, ricorrenza sabato 22)

GIRONE A

—  

Si materializza un dopopranzo tetro verso la Toscana calcistica: a quella dell’Arezzo, si aggiungono le tre retrocessioni dirette del A. Il Livorno a motivo di Marco Amelia, umiliato quanto a tetto dalla Utile Sesto (0-2), chiude conclusivo. Nel dei dilettanti Lucchese (k.se no. a Meda, col Renate) e Pistoiese: a lei arancioni hanno sprecato 2-0 sul accampamento della Giana. La brigata a motivo di Oscar Brevi, esattamente classe alla Utile Sesto, ha similmente festeggiato la riparo avendo definito insieme un fortuna supremo agli otto punti su terzultima e penultima. Verso le prime paio posizioni oltre dissertazione (il Como, appunto quanto a B, ha stravinto 5-0 a Novara; l’Alessandria ha sprecato quanto a tetto 1-0 insieme la Utile Madrepatria quale diventa quinta), l’ultima doveva stabilire il terzo ufficio. L’ha spuntata il Renate, sorpassando la Utile Vercelli quale ha ripreso derelitto paio punti nelle ultime quattro partite ed è spalmatura nel movimento circolare a motivo di poche settimane dalla conflitto verso il superiorità a consumarsi laggiù dal podio. La brigata a motivo di Aimo Diana ha sopraffatto – modo accennato – la Lucchese (1-0, Nocciolini). Secondo la Utile, derelitto 0-0 sul accampamento della tranquilla Carrarese (Pulidori ha cortinaggio un irremovibilità a Della Sparizione). Rimaneva un ufficio attraverso stabilire nei playoff e – insieme il fallimento del Novara – se possibile l’è impegnato il Grosseto: 2-0 all’Olbia e quinto gol nelle ultime cinque partite del quotidiano Galligani. I maremmani si arrampicano similmente al nono ufficio, ai danni della Juventus U23 quale si qualificazione attraverso decima dipoi il k.se no. a motivo di Piacenza (3-2). Disinganno verso il Ciottolo, quale ha sprecato la quinta sagrato facendosi eclissare quanto a tetto dall’AlbinoLeffe (1-2). La tripletta a motivo di Magrassi trascina il Pontedera nel 5-1 sulla appunto salva Pergolettese.

Utile Madrepatria – Juventus U23

AlbinoLeffe – Pontedera

Retrocesse: Lucchese, Pistoiese, Livorno

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0