Oggi perfetti. Dzeko? La squadra non dipende da un solo giocatore

Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato al termine della sfida vinta dai giallorossi 3-1 contro il Verona all’Olimpico. L’allenatore portoghese ha parlato di prova convincente della sua squadra (“siamo stati perfetti”) ma anche del caso Dzeko: “In questo momento l’aspetto importante è la squadra, più avanti avrei la possibilità di parlare di altro”. Il trainer giallorosso ha poi aggiunto un aspetto importante di questa vicenda di cui se ne era parlato molto nel corso degli ultimi giorni. Ovvero le scuse pretese dall’allenatore per il reintegro del giocatore:

“Non è vero” ha detto Fonseca mettendo a tacere ogni tipo di supposizione sull’argomento e sottolineando l’importanza del gruppo in questo momento in cui la Roma si era trovata in momento buio della stagione: “La cosa più importante oggi è la squadra – ha continuato – degli altri aspetti ne parleremo più avanti”. Una vera e propria esaltazione dei giocatori che sono scesi in campo questa sera e un messaggio velato a Dzeko su come debba rientrare in punta di piedi in un gruppo che ha trovato il proprio equilibrio dopo il frastuono degli ultimi giorni.

(in aggiornamento)

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0