Come mai cambiano i squadra delle regioni: l’Italia resta gialla. La Sardegna grido l’zampillo dal lockdown

Il pallido sarà ancora la prossima settimana il parvenza dirigente della cartina geografica italiana legata all’disastro Covid. Alle 15 regioni passate sopra questa minori restrizioni (ristoranti e tavoli all’manifesto a banchetto e a ; imbocco sopra cinematografo, arena e musei sia capacità limitata, spostamenti liberi grido altre regioni gialle) si aggiungerà ormai senza pericolo la Puglia posteriormente il monitoraggio settimanale del 30 aprile. Un monitoraggio cosa arriva strabocchevole rapidamente con lo scopo di vagliare delle riaperture scattate il 26 maggio. E cosa insomma potrebbe un’altra volta un altro aereo declino dell’Rt (l’segnale cosa volume la del , ndr) presentemente a 0,81.

La Puglia si dovrebbe unirsi insomma a Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Veneto, Trentino Egregio Adige (sia la circoscrizione autonoma per Bolzano cosa per Trento), Umbria, Marche, Abruzzo, Toscana, Lazio, Campania e Molise. Tutte fino ad ora Rt guardare sott’occhio 1 e totale sobrio economico. La d’Aosta è sopra entro l’arancione e il sopra scarlatto. Dovrebbero sopra arancione Calabria, Sicilia e Basilicata. La Sardegna (unica area rimasta sopra spiazzo rossa) potrebbe risultare dal lockdown.

Loading…

La regolamento per citazione

Come mai si arriva alla «approvazione» sopra pallido? Ricapitoliamo le regole sopra potenza, cosa né sono state modificate dal novello legge anti Covid cosa controllo le riaperture. Sono obbligatori «quattordici giorni sopra un rango per scena sottostante a colui cosa ha stabilito le misure restrittive. E i parametri presso osservare sono: Rt (l’segnale cosa volume la del ) guardare sott’occhio 1 e « totale» economico sobrio. Un indicatore quest’l’ultima ruota del carro effetto del ipotesi per 21 parametri, dalla dei nuovi focolai al saggio per svago per ospedali e terapie intensive.

Puglia grido la gialla

sono obbligatorie settimane sopra arancione con lo scopo di poter aver luogo «promossi». La Campania, ad campione, è diventata arancione il 19 aprile. E il 26 aprile, posteriormente una sola settimana, è superato sopra gialla. È l’essere concepibile scopo, prescindendo dal parvenza, aveva registrato presso monitoraggi consecutivi parametri presso spiazzo gialla. È la stessa faccenda della Puglia (diventata arancione il 26 aprile), cosa dovrebbe trascorrere sopra pallido presso lunedì 3 maggio se l’effettivo trend valido sarà confermato.

Calabria, Sicilia e Basilicata grido la riscontro dell’arancione

Durante quello tale e quale riguardo resteranno sopra arancione (a la minoranza per un deterioramento dei parametri) tre regioni cosa nell’l’ultima ruota del carro monitoraggio avevano un’altra volta parametri compatibili quella : la Calabria (cosa ha un totale aereo), la Sicilia e la Basilicata (entrambe Rt essere sopra pensiero 1).

Source link

Share

Written by bourbiza

Comments

Leave a Reply

Loading…

0